Durante il suo funzionamento una pompa idraulica svolge due funzioni:

  • la sua azione meccanica crea un vuoto in aspirazione che consente alla pressione atmosferica di spingere il liquido all’interno della pompa stessa
  • la stessa azione meccanica veicola il liquido alla bocca di mandata facendolo passare all’interno del circuito idraulico in cui è inserita.

Una pompa produce un movimento del liquido o flusso non genera pressione. La pressione è sviluppata dalla velocità del liquido per vincere la resistenza che il circuito oppone al passaggio del flusso di liquido. Per esempio, la pressione misurata sulla bocca di mandata di una pompa non collegata a nessun circuito è zero. Invece una pompa inserita in un circuito idraulico produrrà una pressione necessaria a vincere le perdite di carico introdotte dal circuito.

Pompe Volumetriche

Guarda unagamma completa di Pompe Volumetriche